Questo sito contribuisce alla audience di

filibustering

s. inglese. Negli USA, tattica tendente a prolungare una discussione parlamentare, specialmente al Senato, per impedire una votazione. In senso più generale, sistema con cui una minoranza, attraverso interminabili dibattiti, cerca di impedire alla maggioranza di esprimere la propria volontà legislativa, obbligandola, addirittura, per stanchezza o per urgenza di altri affari, ad abbandonare o modificare i provvedimenti in discussione.

Media


Non sono presenti media correlati