Questo sito contribuisce alla audience di

folclóre o folklóre

sm. [dall'inglese folklore, da folk, popolo, e lore, dottrina, termine coniato nel 1846 dall'archeologo W. J. Thoms]. Il complesso di usi, costumi, danze, musiche, fiabe, canti, leggende, proverbi, ecc., che sono espressione di una cultura popolare, tramandata oralmente; anche la disciplina che se ne propone lo studio. Mentre il neologismo (equivalente del tedesco Volkskunde) ha avuto larga fortuna nell'uso comune, in quello scientifico gli sono state contrapposte, secondo i Paesi, altre denominazioni come letteratura popolare, letteratura orale, sapere popolare, demopsicologia, demologia, laografia, etnografia, tradizioni popolari, cultura tradizionale.

Media


Non sono presenti media correlati