Questo sito contribuisce alla audience di

fonóne

sm. [da fono-]. In fisica, termine coniato per analogia con il fotone: è il quanto di energia associato a un'onda elastica (quindi propagantesi con essa) come “granulo” di energia discreta. Tale energia è uguale al prodotto della frequenza dell'onda per la costante di Planck. La nozione di fonone viene utilizzata per descrivere fenomeni termici e vibratori a livello atomico o molecolare; così le onde elastiche stazionarie, come fenomeno atomico, sono equivalenti a moti vibratori di fononi.