Questo sito contribuisce alla audience di

fondino

sm. [sec. XX; dim. di fondo1].

1) Nella scenografia teatrale, piccolo fondale utilizzato come sfondo di porte e finestre o di altre aperture praticate nel fondale principale. In particolare, in cinematografia, sfondo utilizzato nel corso della ripresa dei titoli o delle didascalie di un film.

2) Nel linguaggio giornalistico, articolo di fondo molto breve pubblicato in pagine diverse dalla prima. Anche il fondino esprime il parere della testata su un problema di grande attualità, naturalmente legato alle pagine in cui appare (dalla cronaca, allo sport, all'economia, ecc.).