Questo sito contribuisce alla audience di

fonoriproduttóre

sm. [fono-+riproduttore]. Termine che indica genericamente sia ogni apparecchio atto alla riproduzione di suoni preventivamente registrati (con dispositivo meccanico, ottico, magnetico), sia l'apparato di riproduzione degli apparecchi aventi le due funzioni di registrazione e riproduzione dei suoni (magnetofoni), oppure atti alla riproduzione di suoni trasmessi mediante radioonde o filodiffusione. Nella prima accezione è un fonoriproduttore il grammofono, nella seconda sono fonoriproduttori l'apparato di riproduzione di un magnetofono, di un radioricevitore, di un televisore. In ogni caso, un fonoriproduttore è generalmente una catena elettroacustica comprendente uno o più stadi amplificatori a uno o più (per gli impianti stereofonici) diffusori acustici, con regolatori di volume ed eventualmente di tono. Il segnale d'ingresso è per esempio, nel grammofono, il segnale di uscita del fonorivelatore e nel radioricevitore il segnale d'uscita dallo stadio di demodulazione.