Questo sito contribuisce alla audience di

gómena

sf. [sec. XVI; dall'arabo gume, tramite il veneto gómena]. In marina, cavo torticcio in canapa con circonferenza fra 50 e 64 cm, impiegato in passato per l'ormeggio all'ancora, quando non erano in uso le catene; ora è usato per ormeggio poppiero con cattivo tempo, per rimorchio, ecc.

Media


Non sono presenti media correlati