Questo sito contribuisce alla audience di

ganga (zoologia)

sf. [sec. XX; spagnolo, specie ganga]. Uccello caradriforme (Pterocles orientalis) della famiglia degli Pteroclidi (sottordine degli Pterocli), simile a un piccione. La ganga , lunga oltre 35 cm, presenta un evidente dimorfismo sessuale con una predominanza dei toni arancio nel maschio e sabbia nella femmina; la coda e le ali sono lunghe e appuntite; caratteristico il ventre nero. È stanziale nella Penisola Iberica, in Africa e a oriente dal Mediterraneo all'Asia centromeridionale, in zone aride, di prateria o di deserto, e nidifica sul terreno.

Media

Ganga.