Questo sito contribuisce alla audience di

garrése

sm. [sec. XVI; celtico *garra, garretto]. Regione del tronco degli animali, detta anche guidalesco, che si trova fra il margine inferiore del collo e il dorso. Anatomicamente è formato da otto vertebre dorsali e dai muscoli che rivestono le ipofisi spinose. Può essere asciutto, grasso, tagliente, alto, ecc. È particolarmente sviluppato nei cavalli ed è il punto da cui in genere se ne misura l'altezza. Nei cavalli da sella il garrese è molto alto e muscoloso, mentre in quelli da tiro è largo. Nei cavalli da corsa è basso e ha una particolare incurvatura, per cui è detto garrese a colpo d'accetta. § In veterinaria è detto mal del garrese, qualsiasi ascesso, emorragia o necrosi, dovuto alla compressione esercitata dalla sella, che compare in corrispondenza del garrese. Non esiste una terapia valida e difficilmente si ha la guarigione.

Media


Non sono presenti media correlati