Questo sito contribuisce alla audience di

glabèlla

sf. [sec. XVI; dal latino glabellus, dim. di glaber, liscio].

1) Punto craniometrico impari e mediano localizzato tra le due arcate sopraorbitarie. Nella pratica craniometrica costituisce uno dei due punti di riferimento per la misura del diametro di lunghezza del cranio.

2) Rigonfiamento posto al centro dello scudo cefalico delle Trilobiti di forma e di dimensioni variabili da specie a specie.

Media


Non sono presenti media correlati