Questo sito contribuisce alla audience di

gonìdio

sm. [sec. XX; dal greco gónos, seme, generazione].

1) Parte algosa di un lichene, costituita da elementi uni- o pluricellulari di colore verde che, una volta staccatisi dal tallo lichenico, sono in grado di formarne di nuovi. I gonidi appartengono a Cianobatteri.

2) Termine generico per gamete.

Media


Non sono presenti media correlati