Questo sito contribuisce alla audience di

habeas corpus

loc. latina (abbi il tuo corpo) usata in italiano come sm. Istituto giuridico anglosassone di antichissima origine e tuttora vigente nell'ordinamento inglese e statunitense a tutela della libertà personale del cittadino. Consiste nell'ordine emanato dal giudice all'autorità di polizia di presentare entro un termine perentorio chiunque sia detenuto, indicando i motivi dell'arresto. Alla base dell'habeas corpus (parole con le quali inizia il testo della legge inglese relativa) sta il diritto del cittadino di non essere imprigionato se il giudice competente non lo considera colpevole del reato per cui è stato fermato. Coevo della Magna Charta, l'habeas corpus ricomparve nella Petition of Rights del 1628; nel 1679 fu promulgato l'Habeas Corpus Act, che sancì il principio della inviolabilità personale. Nella Costituzione italiana il rispetto di tale principio è garantito dall'art. 13, che limita i casi di violazione della libertà personale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti