Questo sito contribuisce alla audience di

idantoina

sf. [sec. XIX; id(ro-)+(all)antoina]. Composto chimico di formula

da cui, per sostituzione di uno o più atomi di idrogeno con altrettanti radicali organici, si ottiene una serie di composti detti genericamente idantoine; il termine più noto è la difenilidantoina. I derivati dell'idantoina trovano largo impiego clinico nel trattamento delle sindromi epilettiche e, in minor misura, nelle aritmie cardiache.

Media


Non sono presenti media correlati