Questo sito contribuisce alla audience di

idrogenióne

sm. [da idrogeno+ione]. Termine con cui si indica lo ione idrogeno, cioè lo ione H+ che deriva dall'atomo di idrogeno per perdita del suo unico elettrone e che è quindi costituito dal nucleo atomico dell'idrogeno con la sua carica positiva. Per consuetudine il nome di protone indica tale particella quando la si considera allo stato libero; il nome di idrogenione si usa invece per lo ione H+ in soluzione in acqua o in altri liquidi. L'acqua pura contiene una piccola quantità di idrogenione, che a 15 ºC è di 10-7 equivalenti per litro e che prende origine dalla dissociazione delle sue molecole H₂O in un idrogenione e uno ione idrossido OH-; gli acidi in soluzione acquosa o anche in altri solventi liberano una quantità anche molto maggiore di idrogenione, dissociandosi in maggiore o minor misura in ioni, come per esempio l'acido cloridrico HCl, che si dissocia in ioni H+ e Cl-. La concentrazione di idrogenione di una soluzione viene solitamente espressa, anziché in equivalenti per litro, mediante la notazione indicata con pH.

Media


Non sono presenti media correlati