Questo sito contribuisce alla audience di

idropneumotorace

sm. [idro-+pneumo-1+torace]. Presenza di trasudato e di gas nella cavità pleurica. È determinato dalla penetrazione accidentale di aria attraverso una ferita toracica o dalla rottura del polmone per tubercolosi, ascesso, neoplasia, ecc., e complicata da versamento di liquido sieroso o purulento (piopneumotorace) o ematico (emopneumotorace). La terapia è rivolta all'eliminazione della causa e nei casi in cui persista una fistola pleurobronchiale o ci sia tendenza alle recidive, è indicato l'intervento chirurgico. Se il riassorbimento spontaneo dell'aria non si verifica può essere necessario praticare un'aspirazione o effettuare una toracentesi per l'asportazione del trasudato.

Media


Non sono presenti media correlati