Questo sito contribuisce alla audience di

imbozzimare

v. tr. (ind. pr. imbòzzimo) [sec. XIV; da in-2+bozzima]. Cospargere di bozzima i filati perché risultino più docili e resistenti alla lavorazione. Per estensione, impiastrare. Rifl., imbrattarsi; scherzoso, imbellettarsi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti