Questo sito contribuisce alla audience di

impiantìstica

sf. [da impianto]. Il complesso delle tecniche di progettazione e realizzazione degli impianti industriali. I principali problemi di cui si occupa l'impiantistica sono i seguenti: A) lo studio delle dimensioni ottimali da assegnare agli impianti e più in generale dei criteri da adottare per la progettazione in relazione alle finalità proposte; per questo ci si serve delle tecniche della ricerca operativa, aventi lo scopo di individuare fra molte le scelte ottimali in base a considerazioni tecnico-economiche. I metodi adottati si fondano in gran parte su principi di statistica applicata, da cui si originano singole metodologie razionali, quali la teoria delle code, il PERT (Program Evaluation and Review Technique), la programmazione lineare, ecc. B) Lo studio dei servizi industriali inteso come progettazione e pratica tecnologica riguardante l'organizzazione e il coordinamento di singole macchine al fine di costituire un complesso organico atto a svolgere un certo servizio. C) Il montaggio e la manutenzione, che attingono in larga misura all'esperienza pratica.

Media


Non sono presenti media correlati