Questo sito contribuisce alla audience di

in-²

[latino in-, dalla prep. in, dentro]. Pref. che viene largamente usato nella derivazione di verbi da aggettivi, sostantivi o altri verbi: incanutire (in+canuto), ingigantire (in+gigante), imbrogliare (in+brogliare); in qualche caso mantiene il valore originario della prep. latina in: incarcerare (in+carcere). Ha invece valore puramente rafforzativo nelle antiquate forme composte di alcune congiunzioni: imperciocché, imperò, ecc. Nei composti la n- finale subisce assimilazioni davanti a l-, m-, r-; diventa m davanti a p- e b-; può raddoppiarsi davanti a vocale; tende a cadere davanti a s+consonante.

Media


Non sono presenti media correlati