Questo sito contribuisce alla audience di

indène

sm. [da ind(ano)+-ene]. Idrocarburo di formula bruta C9H8, la cui struttura deriva dalla condensazione di un anello del benzene con uno del ciclopentadiene:

A temperatura ambiente si presenta come un liquido incolore, dal forte odore caratteristico, che bolle a 182,2 ºC. È contenuto negli oli medi del catrame di carbon fossile, ma non trova applicazioni industriali di rilievo. Dal punto di vista chimico è caratteristica l'elevata reattività del suo gruppo CH₂, il quale presenta un carattere acido abbastanza netto, tanto da poter sostituire, per esempio, uno dei suoi atomi d'idrogeno con uno di sodio per azione del sodio metallico. Lasciato all'aria l'indene si ossida e polimerizza spontaneamente.

Media


Non sono presenti media correlati