Questo sito contribuisce alla audience di

indùsio

sm. [sec. XVIII; dal latino indusíum, propr. sopravveste].

1) In zoologia, la parte che riveste il corpo di determinati animali, per esempio il fodero ricoprente le larve dei Tricotteri.

2) In botanica, piccola membrana protettiva di produzione epidermica che in varie specie di Felci ricopre ciascuno dei sori.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti