Questo sito contribuisce alla audience di

infisso

agg. e sm. [sec. XIV; pp. di infiggere].

1) Agg., che è conficcato, fissato saldamente a qualche cosa: palo infisso nel terreno.

2) Sm., ciascuno degli elementi del serramento di una porta o di una finestra che sono rigidamente collegati alla struttura muraria (per esempio telai fissi, ringhiere, inferriate, ecc.). Per estensione, sinonimo più comunemente di serramento.

3) In linguistica, elemento che viene introdotto nell'interno di una parola o di una radice: infisso nasale, il suono n o m inserito nella radice di verbi come scindere (rispetto a scissi, scisso) ecc., e nei corrispondenti verbi latini.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti