Questo sito contribuisce alla audience di

intellettualista

sm. e f. (pl. -i) [sec. XIX; da intellettualismo].

1) Seguace o teorico della filosofia dell'intellettualismo.

2) Chi nelle opere o nei pensieri dimostra di anteporre i valori intellettuali alla fantasia, al sentimento, a tutto ciò che non rientra nella razionalità. Anche come agg., non comune, intellettualistico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti