Questo sito contribuisce alla audience di

interiezióne

sf. [sec. XIV; dal latino interiectío-ōnis, propr. parentesi]. Parte invariabile del discorso, detta anche esclamazione, costituita da suoni e parole che esprimono una varietà di sentimenti e impressioni (meraviglia, stupore, ammirazione, gioia, dolore, ecc.); il tono particolare con cui vengono pronunciate le interiezioni è indicato graficamente dal punto esclamativo e spesso anche dalla lettera h: ah! oh! eh! ahi! ohi! ehi! ahimé! ohimé! Possono essere usate come interiezioni anche altre parti del discorso come sostantivi, aggettivi, avverbi, verbi.

Media


Non sono presenti media correlati