Questo sito contribuisce alla audience di

ipercinesìa

sf. [sec. XIX; da iper-+greco kínēsis, movimento]. In neurologia, termine generale che indica ogni aumento patologico della motilità e, più in particolare, i tremori e i movimenti coreici e atetosici.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti