Questo sito contribuisce alla audience di

iperoressìa

sf. [da iper-+greco órexis, appetito]. Sintomo psicopatologico consistente in un desiderio continuo di cibo. Si riscontra in alcune nevrosi ossessivo-compulsive e in alcuni stati psicotici.

Media


Non sono presenti media correlati