Questo sito contribuisce alla audience di

ipofaringe

sm. o f. [ipo-+faringe]. In anatomia umana, la porzione inferiore della faringe, che si continua con l'esofago. In zoologia, prominenza membranosa della parte basale dell'apparato boccale degli Insetti, detto anche prefaringe; raggiunge il suo massimo sviluppo nell'apparato pungente e succhiatore (per esempio zanzare), dove assume la forma di un lungo stiletto in cui decorre un condotto destinato allo sgorgo della saliva.

Media


Non sono presenti media correlati