Questo sito contribuisce alla audience di

isoclina

sf. e agg. [sec. XIX; dal greco isoklinḗs, egualmente inclinato].

1) Linea che congiunge tutti i punti della superficie terrestre caratterizzati dallo stesso valore dell'inclinazione magnetica. L'isoclina di inclinazione nulla prende il nome di equatore magnetico.

2) Nella scienza delle costruzioni, ciascuna delle linee curve intersecanti, sotto un angolo costante, le linee isostatiche relative a un certo regime di sollecitazione. La loro conoscenza, deducibile dal modello fotoelastico, risulta importante in quanto, a partire da esse, sono geometricamente costruibili le isostatiche.

3) Nell'architettura navale, ciascuna delle carene che, in un medesimo galleggiante, presentano, rispetto al piano di galleggiamento, un uguale angolo d'inclinazione.

Media


Non sono presenti media correlati