Questo sito contribuisce alla audience di

istruzióne (lessico)

sf. [sec. XVI; dal latino instructío-ōnis, disposizione, ordinamento].

1) L'opera svolta per istruire mediante l'insegnamento, specialmente organico; il risultato, l'effetto di tale attività, l'insieme delle cognizioni acquisite: una buona istruzione pratica, teorica, letteraria, professionale. In particolare, la preparazione culturale dei giovani, che si svolge in modo sistematico nella scuola: istruzione privata, istruzione pubblica, obbligatoria, istruzione primaria, secondaria, superiore.

2) Direttiva, norma impartita a qualcuno intorno a qualche cosa che debba dire o fare, specie nell'ufficio, nel compito affidatogli: dare, chiedere istruzioni. Per lo più al pl., avvertimento, prescrizione: attenersi alle istruzioni del medico. In particolare, breve scritto, contenuto per lo più in un foglietto, che si allega a un prodotto o a un oggetto in vendita per illustrare il modo di usarlo.

3) In informatica, l'insieme di informazioni codificate che, introdotte in un elaboratore numerico, producono l'esecuzione di una o più operazioni.

4) Fase del processo civile e penale durante la quale il magistrato raccoglie gli elementi necessari alla decisione.

Media


Non sono presenti media correlati