Questo sito contribuisce alla audience di

ittiolsolfònico

agg. [da ittiolo+latino sulphur, zolfo]. Acido ittiolsolfonico, composto organico di formula C₂8H₃6S(SO₃H)₂, ottenuto per solfonazione di oli ricavati da scisti bituminosi contenenti residui di pesci fossili. I suoi sali trovano impiego in medicina come antisettici cutanei.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti