Questo sito contribuisce alla audience di

ittiotossina

sf. [sec. XIX; ittio-+tossina]. Sostanza tossica contenuta nei tessuti e nei visceri di varie specie di pesci velenosi. Le ittiotossine sono polipeptidi con peso molecolare variabile, isolati finora in oltre 300 specie di pesci per la maggior parte delle acque calde tropicali. Queste sostanze, dotate di effetti paralizzanti sul sistema nervoso periferico, agiscono attraverso un meccanismo ancora sconosciuto. L'avvelenamento ha quasi sempre origine alimentare e si manifesta con vomito, paralisi dei muscoli volontari, convulsioni; nei casi più gravi conduce a morte per asfissia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti