Questo sito contribuisce alla audience di

linearismo

sm. [dall'aggettivo lineare]. Tendenza artistica che si diffuse nel corso del sec. XV. § Nell'ambito delle arti figurative, il linearismo è caratterizzato dalla prevalenza data alla linea sul chiaroscuro e sul colore (in opposizione a colorismo). Attraverso la netta definizione della forma il senso della profondità risulta suggerito e non chiaramente espresso, come per esempio nella pittura di Mantegna o di Botticelli. Presente in alcuni artisti e periodi dell'arte occidentale, il linearismo caratterizza soprattutto le manifestazioni artistiche dell'Estremo Oriente. § Per estensione dalle arti figurative, nella letteratura musicale il termine linearismo si applica anche alla musica caratterizzata dal predominio della linea melodica.

Media


Non sono presenti media correlati