Questo sito contribuisce alla audience di

lipidòsi

sf. [lipide+-osi]. Termine usato in medicina per indicare tutte le malattie genetiche caratterizzate dall'accumulo di lipidi nelle cellule del sistema nervoso, nel fegato, nella milza, nell'occhio, nelle articolazioni. Si tratta di gravi patologie, dovute alla carenza di un enzima che catabolizza i lipidi, che in genere colpiscono la prima infanzia ed evolvono sfavorevolmente nella maggior parte dei casi per la gravità della compromissione neurologica.

Media


Non sono presenti media correlati