Questo sito contribuisce alla audience di

longilìneo

agg. [sec. XIX; da longi-+linea, sul modello di rettilineo].

1) Uno dei biotipi umani caratterizzato dalla prevalenza dei diametri longitudinali su quelli trasversali e da struttura verticale. Alle caratteristiche fisiche il tipo longilineo associerebbe secondo le teorie costituzionalistiche particolari caratteri psichici di iperemotività, irritabilità e introversione.

2) Nell'uso comune, riferito a persone dalle membra snelle e sottili, dal corpo slanciato; figura longilinea, la moda vuole la donna longilinea.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti