Questo sito contribuisce alla audience di

marzaiòla

sf. [sec. XIX; da marzaiolo]. Uccello anseriforme (Anas querquedula) della famiglia degli Anatidi. Lunga ca. 40 cm, presenta colorazione differenziata nei due sessi: il maschio ha una vistosa striscia bianca che va dall'occhio alla nuca, il petto bruno, il ventre bianco, la parte anteriore delle ali grigio-azzurra, dorso e capo marroni. Nella femmina prevalgono tonalità brune. Lo specchio alare è verde. Nidifica nell'Eurasia settentrionale e migra verso sud per svernare. In Italia è frequente di passo nel mese di marzo.

Media


Non sono presenti media correlati