Questo sito contribuisce alla audience di

meccanografìa

sf. [sec. XX; meccano+-grafia]. Trattamento automatico del flusso di informazione, effettuato da società commerciali e industriali, enti pubblici, ecc. per cui tutto il sistema amministrativo e contabile viene affidato a un centro di elaborazione dati, detto generalmente centro meccanografico. In origine riferito a sistemi di scrittura meccanica e successivamente elettromeccanici ed elettronici, la meccanografia riguarda i procedimenti automatici di registrazione, elaborazione e scrittura di dati che impiegano appositi supporti, un tempo schede perforate, oggi nastri magnetici con elevatissima densità di registrazione (vedi memoria). La meccanografia ha perso importanza con la diffusione degli elaboratori di piccole e medie dimensioni: buona parte dei compiti dei centri meccanografici viene infatti oggi assolta a livello personale o aziendale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti