Questo sito contribuisce alla audience di

mesoglèa

sf. [da meso-+greco glóia, colla]. Sostanza non cellulare ma contenente diversi tipi cellulari interposta fra le due pareti del corpo dei Celenterati e degli Ctenofori. La mesoglea ha consistenza da gelatinosa a cartilaginea e contribuisce al mantenimento della forma del corpo. In alcuni trattati viene detto mesoglea anche lo strato intermedio del corpo dei Poriferi, altrimenti indicato come mesoila.

Media


Non sono presenti media correlati