Questo sito contribuisce alla audience di

mesomorfìa

sf. [sec. XIX; da meso-+-morfo]. Prevalenza dell'insieme degli organi e tessuti derivati dal mesodermaonario rispetto a quelli sviluppatisi da altri tessuti. Nel tipo umano costituzionale mesomorfo prevarranno i tessuti muscolare, osseo e connettivale sugli altri tessuti.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti