Questo sito contribuisce alla audience di

microistruzióne

sf. [micro-+istruzione]. In informatica, ciascuna delle istruzioni elementari in cui vengono scomposte le istruzioni nella microprogrammazione. Una microistruzione può essere costituita da tre sezioni: a) microordine: segnale inviato all'esterno (periferiche e memoria) o all'interno (registri e unità logico-aritmetica) dell'unità centrale di elaborazione (CPU); b) test: salto (condizionato o incondizionato) a un altro indirizzo, specificato nella terza sezione; c) microindirizzo: contiene l'indirizzo della microistruzione successiva, se è richiesto un salto.

Media


Non sono presenti media correlati