Questo sito contribuisce alla audience di

mientèrico

agg. (pl. m. -ci) [da mio-+enterico]. Relativo alla tunica muscolare del tubo digerente: plesso mienterico, plesso nervoso simpatico, situato nello spessore della tunica muscolare dello stomaco e dell'intestino tenue, costituito da fibre, cellule e piccoli gangli nervosi che sovrintende all'attività contrattile del sistema digerente; riflesso mienterico, reazione conseguente alla stimolazione di un punto dell'intestino, consistente nella contrazione a monte e un rilassamento a valle del punto interessato; tali movimenti, che rappresentano normali fenomeni fisiologici, si propagano come onde lungo il tubo digerente favorendo la progressione del contenuto intestinale, come conseguenza riflessa della distensione delle pareti dell'intestino dovuta alla presenza dei prodotti della digestione.

Media


Non sono presenti media correlati