Questo sito contribuisce alla audience di

millenarismo

sm. [da millenario]. Credenza fondata sull'attesa del periodo di 1000 anni in cui Cristo (Apocalisse 20,1-10), negli ultimi tempi che precedono il giudizio universale, regnerebbe sulla Terra con i suoi santi. Il millenarismo (detto anche chiliasmo) è la dottrina costruita sull'interpretazione letterale di questo testo biblico e di altri con esso coordinati (tratti specialmente dal libro di Daniele). Ha le sue radici nel giudaismo e compare lungo tutta la storia del cristianesimo anche se con carattere minoritario e discutibile fortuna. Fatto proprio da alcuni padri della Chiesa tra i sec. II e V, perdette credito di ortodossia dopo l'interpretazione spiritualistica che del millennio dette Sant'Agostino, passando spesso a costituire una caratteristica dei movimenti cristiani a sfondo sociale e delle minori sette protestanti. § In etnologia, attesa, in campo religioso, di un tempo futuro in cui si troveranno libertà, benessere e salvezza, dettata dal bisogno di evadere dall'angoscia del tempo presente. Come tipico movimento millenaristico, nell'ambito delle società di interesse etnologico, può essere citato il famoso cargo-cult della Melanesia.

Media


Non sono presenti media correlati