Questo sito contribuisce alla audience di

minimalista

agg. e sm. o f. (pl. m. -i) [sec. XX; da minimo (nel senso 1 sul modello del francese minimaliste)].

1) Sostenitore di un'attuazione del programma minimo socialista (opposto a massimalista).

2) Proprio del minimalismo; appartenente alle correnti plastiche, musicali, coreografiche o letterarie, del minimalismo.

Media


Non sono presenti media correlati