Questo sito contribuisce alla audience di

mon-khmer

agg. e sm. Famiglia linguistica dell'Asia sudorientale che prende il nome dalle sue due lingue principali, mon o talaing parlato in Birmania attorno al golfo di Martaban, khmer o cambogiano che è la lingua ufficiale della Cambogia. Le altre lingue e dialetti minori di questa famiglia sono: bahnar nel Laos, palaung, riang, wa in Myanmar (Birmania), khāsī nel Meghalaya, nicobarese nelle isole Nicobare nel golfo del Bengala.