Questo sito contribuisce alla audience di

mortasa

(anche mortésa, mortisa), sf. [sec. XVII; dal francese mortaise]. Parte cava, cieca o passante, di una giunzione in legno o in ferro, destinata a ricevere il tenone di un altro elemento con il quale va incastrata; ha sezione generalmente quadrata o rettangolare.

Collegamenti