Questo sito contribuisce alla audience di

murare (lessico)

v. tr. [sec. XIV; da muro]. Sovrapporre mattone a mattone o pietra a pietra con calce o cemento per far muri; costruire, edificare; frequentemente assoluto: murare a secco; murare con calce; chiudere, con tale procedimento, un vano: murare una porta; fissare cementando in un muro: murare una mensola; circondare, cingere con un muro o con delle mura: murare il podere, una città. Nelle loc.: murare un tesoro, nasconderlo nel muro; murare un tubo, incorporarlo in un muro e poi coprirlo con mattoni e calce. Rifl., fig., chiudersi in un rigoroso isolamento: si è murato in quella casa e non ne esce più.

Collegamenti