Questo sito contribuisce alla audience di

murra

sf. [sec. XVIII; dal latino murra, dal greco morrhía]. Pietra semipreziosa a chiazze sfumate purpuree e bianco-lattee, descritta da Plinio ma di incerta identificazione.

Collegamenti