Questo sito contribuisce alla audience di

mutatis mutandis

loc. latina (propr., cambiate le cose che sono da cambiare). Si usa nell'affermare la sostanziale identità di due fatti o situazioni, per precisare che si trascura la diversità dei particolari accessori e delle circostanze contingenti.