Questo sito contribuisce alla audience di

nandù

sm. [sec. XIX; dallo spagnolo ñandu, di origine tupí]. Nome delle due specie di Uccelli Reiformi della famiglia dei Reidi, note anche come ree o struzzi americani, diffuse in America meridionale. Rhea americana è proprio delle pampas dell'America meridionale. Di aspetto simile allo struzzo, è alto 1,5 m, ha un tronco robusto privo di coda, con ali ben sviluppate ma non atte al volo; zampe lunghe e massicce, terminanti in tre dita; collo lungo e forte che sostiene una piccola testa. Il piumaggio, particolarmente morbido e cascante sul tronco, è assente su buona parte delle zampe e vicino agli occhi. La colorazione è grigio-bruna, nerastra sul collo e parte del petto, biancastra sulle parti inferiori. Il nandù vive in branchi costituiti da un maschio e da alcune femmine che depongono le uova in una depressione del terreno scelta dal maschio, che vi accumula dell'erba secca; sarà poi il maschio a covare le uova. Caratteristica la sua fuga velocissima in caso di pericolo. Simile a questo è il nandù di Darwin (Pterocnemia pennata), che è però di mole minore.

Media

Nandù