Questo sito contribuisce alla audience di

ne sutor ultra crepidam

loc. escl. latina (propr. calzolaio, non andare oltre la scarpa). Risposta salace di Apelle a un calzolaio, che aveva criticato un suo dipinto. La frase è usata come ammonimento a coloro che vogliono giudicare cose che non conoscono.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti