Questo sito contribuisce alla audience di

nefrectomìa

sf. [sec. XIX; da nefro-+ greco ektome, resezione]. Asportazione chirurgica di un rene. Le indicazioni sono rappresentate soprattutto dalle neoformazioni maligne ma anche dalla pionefrosi, dal rene fuso, da imponenti traumi renali, ecc. Nefrectomia allargata: oltre al rene viene asportato il magma perirenale; nefrectomia sottocapsulare: il rene viene rimosso creando un passaggio tra parenchima renale e magma fibroso; nefrectomia bilaterale: per rene policistico; nefrectomia addominale o anteriore trans-peritoneale: il rene viene raggiunto attraverso un'incisione della parete addominale; nefrectomia lombare o posteriore: la nefrectomia viene effettuata mediante un'incisione lombare; nefrectomia paraperitoneale: in questo caso l'incisione viene praticata lungo la sede di una falsa costa.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti