Questo sito contribuisce alla audience di

nefroscleròsi

sf. [sec. XX; nefro-+sclerosi]. Condizione patologica caratterizzata da sclerosi del parenchima renale. Si parla di nefrosclerosi primitiva quando consegue ad alterazione dei vasi arteriosi e ischemia del parenchima renale, di nefrosclerosi secondaria quando rappresenta l'esito di processi morbosi cronici dello stroma (nefriti interstiziali). Le principali nefrosclerosi sono: la nefrosclerosi benigna e la nefrosclerosi maligna, alle quali corrisponde il quadro anatomo-patologico del rene grinzo genuino, tipica espressione anatomica dell'arteriosclerosi nel distretto renale. La forma benigna, sostenuta da sclerosi dei grossi e medi vasi, si manifesta con ipertensione arteriosa e lieve compromissione renale; la forma maligna, legata a sclerosi dei piccoli vasi, si evidenzia con insufficienza renale precoce e grave.

Media


Non sono presenti media correlati