Questo sito contribuisce alla audience di

neotèrico

agg. (pl. m. -ci) [sec. XVII; dal greco neōterikós]. Che è tipico della scuola dei poeti latini neóteroi: poesia neoterica; anche sm.: i neoterici. Per estensione, di scuola poetica, di autore contemporaneo che ha contribuito al rinnovamento del linguaggio poetico: poeta neoterico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti